Biblioteca

Biblioteca

1. I LOCALI

La nostra biblioteca occupa ampi e confortevoli locali appositamente progettati e accessibili senza barriere architettoniche. E’ integrata con gli altri spazi didattici anche mediante una scala interna comunicante direttamente con il piano superiore. Particolare attenzione è stata posta all’osservanza di tutte le normative di sicurezza. I locali sono ben aerati ed illuminati. L’ illuminazione è sia naturale, grazie alle ampie vetrate che occupano un’intera parete, sia artificiale, proveniente da grandi plafoniere schermate e distribuite in maniera idonea a fornire luce chiara ed uniformemente diffusa.

I libri ed il materiale documentario sono disposti in parte in scaffali di legno chiaro, chiusi da antine di vetro trasparente fornite di serratura; l’arredo viene aggiornato progressivamente nel succedersi degli anni scolastici utilizzando capienti e moderne armadiature metalliche, dotate di ante di sicurezza scorrevoli.

Per lo studio individuale e/o di gruppo, sono predisposte diverse ‘isole’ di lavoro con tavoli e scrivanie; sono disponibili aggiornate stazioni di lavoro informatizzate che rendono fruibili le t.i.c. sia per lavori individuali sia per lavori di gruppo. All’interno dei locali della biblioteca è presente anche una simpatica ed accogliente area dedicata a conferenze, incontri ed attività didattiche varie che richiedono di ospitare contemporaneamente gruppi di presone.

Completano l’arredamento preziosi interventi grafici realizzati dagli studenti, anche nel corso dei precedenti anni scolastici, disposti sulle zone libere delle pareti.

 

  1. IL PATRIMONIO LIBRARIO

La biblioteca della scuola si è orientata verso l’acquisizione di un patrimonio ampio e qualificato, costantemente aggiornato nel corso degli anni e volto a rendere la struttura stessa un centro polifunzionale aperto alle istanze della didattica di tutte le discipline.

Oggi tale patrimonio consta di circa 12.000 volumi appartenenti  sia al settore delle discipline umanistiche  che di quelle  scientifiche, tra i quali :

  • una pregiata sezione di Germanistica, unica sul territorio (frutto di 2 donazioni di familiari di docenti       di Lingua   tedesca della scuola – prof. Giagu Venturi e       Montanella) ;
  • opere di pregio quali due copie dell’Enciclopedia Treccani, la collana completa dei Classici greci e latini UTET, la Grande Antologia filosofica Marzorati, il Grande Dizionario della lingua italiana con relative monografie, il Dizionario italiano dell’uso di De Mauro (UTET), le collane Loeb Classical Library, Cambridge University Press, The American Peoples Encyclopedia, Grand Larousse, numerose opere enciclopediche di Letteratura italiana       e  di Letterature europee e mondiali, di Storia, Filosofia e Arte (ampia raccolta di monografie iconografiche collocate anche nei laboratori di disegno), dizionari di Italiano, Latino, Greco, Inglese,       (anche monolingue e tecnico- scientifici) Francese, Spagnolo, Tedesco;
  • un’ampia sezione relativa alla realtà locale sotto il profilo storico, geografico ed artistico;
  • una sezione di saggistica letteraria e di narrativa (con opere autografe di P. Levi) , donazione delle proff. Elda ed Enrica Jona;
  • una sezione scientifica (in parte dislocata in locali annessi ai laboratori di chimica e fisica) costantemente aggiornata sia sotto il profilo delle collane che delle opere monografiche.
  • riviste attinenti alle diverse discipline, collocate anche in emeroteche esterne ai locali della biblioteca: Le Scienze, Airone, National Geographic, La Matematica nella società e nella cultura, La fisica nelle scuola, Speak-up, Time, Le Nouvel Observateur, Arte Dossier , Belfagor, Poesia…….

3. LA VIDEOTECA

Collocata all’interno dell’ufficio della Biblioteca, la videoteca d’Istituto consta di 500 videocassette e DVD suddivisi nelle seguenti sezioni: films, filosofia, letteratura e teatro, storia e geografia. In un armadio posto all’esterno dell’ufficio e attiguo al suo ingresso è contenuta la sezione della didattica. La concessione in prestito di una videocassetta ha una durata di tre giorni.

Responsabile biblioteca: professoressa Amerio Giovanna

Postazioni multimediali

Scuola digitale

Altro

Cerca

Accesso